Ambiente & Salute


Home Su

comitati@gianfrancoturis.it - info@gianfrancoturis.it 

 

Dal Forum NO INC : Si sospetta che i cloruri organici ed i policloro bifenili (PCB) siano dei possibili fattori di rischio per il linfoma non Hodgkin (NHL).

_______________________________________________

Organochlorines and risk of non-Hodgkin lymphoma

John J. Spinelli¹*, Carmen H. Ng¹, Jean-Philippe Weber², Joseph M. Connors¹, Randy D. Gascoyne¹, Agnes S. Lai¹* Angela R. Brooks-Wilson¹, Nhu D. Le1, Brian R. Berry¹ and Richard P. Gallagher¹

¹ BC Cancer Agency, Vancouver, British Columbia, Canada

² Centre de Toxicologie du Quebec, Sainte-Foy, Quebec

Abbiamo studiato i PCB e dei pesticidi organoclorurati  ed il rischio di NHL in uno studio casi – controlli basato su una popolazione della Columbia britannica, Canada. Abbiamo misurato i congeneri dei PCB (compresi quelli diossina – simili) e pesticidi o metaboliti di pesticidi nel plasma di 422 casi prima di trattamento terapeutico e in 460 soggetti di controllo. Ad oggi, questo studio è il più ampio dedicato all’ esame dei cloruri organici nel plasma.

Parecchi congeneri  diossina – simili dei PCB  erano associati con un rischio aumentato di NHL, compresi i PCB diossina – simili numeri 118 e 156 con  odds ratio (OR) per il quartile più alto rispetto a quello più basso di 1,6 e 1,8. Associazioni significative sono risultate per parecchi congeneri non diossina-simili. . Il congenere PCB con l’associazione più elevata era il numero 180, con un OR per il quartile più elevato rispetto a quello più basso di 1,83 (intervallo di confidenza al 95% = 1,18 -  2,84).  Anche sei pesticidi analizzati hanno mostrato un’associazione significativa con il NHL: beta-esaclorocicloesano; p,p’DDE; esacloro benzene, mirex, ossiclordano, e transnonaclor. L’associazione più forte trovata è stata quella per l’ossiclordano, un metabolita del pesticida clordano (OR del quartile più alto rispetto a quello più basso = 2,68 intervallo di confidenza al 95% 0 1,69 – 4,24)

I nostri risultati forniscono ulteriore evidenze che i cloruri organici contribuiscono al rischio di linfoma non Hodgkin